fbpx
Regioni ed Enti Locali

“Ha contribuito in America a mantenere vivi il legame con Sciacca”: premio Town Ambassador a Kenny Palazzolo

Per avere contribuito in America a mantenere vivi il legame con Sciacca, la fede nella Madonna del Soccorso e le migliori tradizioni della terra d’origine dei propri avi. È in sintesi la motivazione dell’assegnazione del premio “Town Ambassador” 2021 a Kenny Palazzolo, un riconoscimento nato nel 2018 su iniziativa del portale Discoverpaces.travel e a cui quest’anno ha aderito il Comune di Sciacca.

È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alla Cultura Gisella Mondino, complimentandosi per il premio:

“Kenny Palazzolo è un figlio di Sciacca, un’eccellenza di questa città di cui custodisce e coltiva, in un’altra parte del mondo, l’amore dei padri, dei nonni emigrati in America con tutto il loro intimo ed eterno legame alle tradizioni, ai sapori, alla laboriosità, al calore, all’umanità, della terra d’origine”.

Kenny Palazzolo – si legge in un profilo biografico – è un uomo dalle mille risorse col cuore diviso fra le sue due città: Boston e Sciacca. È l’attuale presidente della Madonna del Soccorso Society di Boston. L’associazione raccoglie oltre ottanta membri con un’età che varia dai diciotto agli ottant’anni. Per farne parte bisogna dimostrare di essere discendenti di Sciacca o di aver sposato un saccense o una saccense. Kenny è la quarta generazione di emigrati italiani in America. La prima è arrivata a Boston agli inizi del secolo scorso, portandosi dietro il sapere di pescatore e le emozioni della festa più grande e più sentita del paese.

Kenny Palazzolo, appassionato di cucina, da qualche anno ha anche avviato un’intensa promozione della cucina italiana e siciliana partecipando a show televisivi come Masterchef 10 USA e Gordon Ramsay’s The FWord season 1.

“Con il suo sorriso e il suo ottimismo – dice Claudia Bettiol, di Discoverplaces.travel – Kenny Palazzolo esprime la parte migliore dell’Italia e dell’America”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.