fbpx
Cronaca Spalla

“Ha violato la sorveglianza speciale”: convalidato arresto per giovane canicattinese

Dopo l’arresto effettuato dagli agenti del commissariato di Polizia di Canicattì della giovane pluripregiudicata Isabella Amato, sottoposta alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale, con obbligo di soggiorno e resasi responsabile della violazione degli obblighi, a seguito dell’udienza che si è svolta nella tarda mattinata di oggi presso il Tribunale di Agrigento, il giudice, condividendo pienamente l’attività svolta da personale di Polizia ed accogliendo le richieste del PM, ha convalidato l’arresto applicando alla ragazza la misura cautelare degli arresti domiciliari presso la sua dimora di Canicattì, con autorizzazione ad uscire di casa per quattro ore al giorno la mattina, al fine di poter provvedere alle proprie indispensabili esigenze di vita, sue e del figlio minore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.