fbpx
Regioni ed Enti Locali

Il CGA conferma la gestione del cimitero di Piano Gatta di Agrigento

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa, anche in sede collegiale ha accolto la domanda cautelare della della Global Service Optimal soc. Cooperativa ed ha sospeso gli effetti della sentenza del TAR Palermo con la quale veniva disposta l’estromissione della società dalla gestione del cimitero di Piano Gatta.

Nel mese di gennaio, la Global Service Optimal, con il patrocinio degli Avv.ti Girolamo Rubino e Vincenzo Airo’, aveva proposto appello per la riforma della sentenza del TAR Palermo, chiedendone l’immediata sospensione mediante decreto cautelare monocratico, anche al fine di non paralizzare i lavori di costruzione di 144 nuovi loculi richiesti in via d’urgenza dallo stesso Comune nel novembre scorso.
Il Presidente del CGA, in prima istanza ed in assenza di contraddittorio, con decreto cautelare, ritenendo che il ricorso di Global Service Optimal “in punto di periclum rappresenta in modo convincente la sussistenza dello stesso, in particolare nelle more della decisionecautelare collegiale” ha sospeso, in via d’urgenza, l’efficacia della sentenza appellata in vista della trattazione della domanda cautelare in sede collegiale.
In esito all’udienza camerale del 6 febbraio, anche a seguito della costituzione difensiva del Comune di Agrigento, il CGA in accoglimento delle difese degli Avv.ti Rubino e Airo’, il ha confermato la sospensione degli effetti della sentenza ritenendo che “il bilanciamento degli interessi contrapposti giustifichi, anche alla luce della particolarità della vicenda giuridica, la sospensione del provvedimento fino alla valutazione di merito”.
Per effetto della pronuncia del CGA, la Global Service Optimal potrà ultimare i loculi in corso di costruzione e mantenere la gestione del cimitero di Piano Gatta almeno fino della definizione della causa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.