fbpx
Cucina

“Il pranzo della domenica” – antipasti- mini cheesecake gorgonzola fichi e noci

 

gorgonzola1L’autunno è bello avvertirlo nell’aria ma è ancora più gustoso assaporarlo a tavola.

Oggi, la nostra rubrica “Il pranzo della domenica” vi propone la ricetta di un antipasto ricco, chic, che racchiude in sé un’esplosione di gusti ora forti ora dolci: le mini cheesecake gorgonzola fichi e noci. Ecco come realizzare queste delizie:

INGREDIENTI (per 12 mini cheesecake, diametro 5,5 cm, H. 4 cm)
per le cheesecake:
100 gr. di crackers classici
50 gr. di gherigli di noci + 12 interi per la decorazione
50 gr. di burro + quello per gli stampini
2 uova intere
50 gr. di parmigiano grattugiato
250 gr. di Philadelphia (o un formaggio equivalente)
200 gr. di ricotta vaccina
100 gr. di gorgonzola dolce
100 gr. di gorgonzola piccante
pangrattato per gli stampini
per la coulis di fichi:
800 gr. di fichi maturi (peso lordo – più o meno 30 fichi medio/piccoli)
25 gr. di burro
50 gr. di fruttosio (o 60 gr. di zucchero)
50 ml di acqua

PREPARAZIONE
Tritate i crackers e le noci insieme con il mixer; quando saranno polvere, aggiungete il burro precedentemente fuso. Con una forchetta, mescolate fino ad ottenere una pasta briciolosa, quindi stendete il composto sul fondo degli stampini imburrati e cosparsi di pangrattato pressandolo bene con le dita o con il dorso di un cucchiaino e mettete in frigorifero.
In una ciotola, mescolate le uova con il parmigiano grattugiato, quindi unite la Philadelphia, la ricotta e le due varietà di gorgonzola; lavorate a crema aiutandovi con le fruste elettriche. Quando il tutto sarà ben amalgamato suddividetelo negli stampini; mettete in forno (preriscaldato) a 180° C per circa 30 minuti coprendo la superficie con un foglio di carta stagnola a metà cottura per evitare che si colorino troppo, quindi fate freddare a temperatura ambiente e mettete in frigo per almeno quattro ore.
Mentre le cheesecake raffreddano, preparate la coulis di fichi: aprite a metà i fichi, estraete la polpa con un cucchiaino e ponetela in un pentolino; unite il burro ed il fruttosio (o zucchero), accendete il fuoco e, non appena il burro sarà sciolto, versate l’acqua e lasciate cuocere fino ad un paio di minuti dopo l’ebollizione. Quando la salsa si sarà leggermente addensata, fatela raffreddare a temperatura ambiente, quindi ponetela in frigo per un’oretta.
Al momento di servire le vostre mini cheesecake sformatele, ponetele su di un piatto da portata, irroratele con la coulis di fichi e decoratele con i gherigli di noci interi.

La redazione di Scrivo Libero vi augura buon pranzo e buona domenica!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.