fbpx
Cucina

“Il pranzo della domenica” -Dessert- Plumcake Mascarpone e Cioccolato

Autunno, i primi freddi, voglia di casa, di famiglia….voglia di fare un dolce! Avete bisogno di una coccola per il palato?

Ecco che la nostra rubrica di cucina, “Il pranzo della domenica” vi propone la ricetta che fa per voi: il plumcake mascarpone e cioccolato. Si tratta di un dolce, soffice da far perdere la testa e leggero perché senza burro! La sua specialità sono le tante gocce di cioccolato che si fanno sentire ad ogni morso e che non affondano durante la cottura. Questo plumcake al mascarpone e cioccolato si prepara in soli dieci minuti ma è così buono che non durerà più di un giorno, nonostante si conservi soffice e umido fino a tre! Ecco come realizzarlo:

Ingredienti:

3 uova
40 ml olio di semi girasole o arachidi, oppure olio d’oliva
250 g mascarpone
150 g zucchero
20 g cacao amaro
220 g farina 00 o la vostra farina preferita
16 g lievito istantaneo per dolci tipo pan degli angeli
200 g gocce di cioccolato fondente

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180°. Riunite le uova in una terrina capiente e aggiungete lo zucchero. Lavorate con le fruste elettriche per 5 minuti, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete l’olio a filo mentre lavorate e incorporate al composto. Unite il mascarpone e amalgamate anch’esso al composto.

Incorporate la farina setacciata, il lievito setacciato e il cacao amaro setacciato. Unite al composto di uova con le fruste elettriche e lavorate fino ad ottenere un impasto perfettamente liscio e omogeneo.
Aggiungete metà delle gocce di cioccolato e incorporate con una spatola e con movimenti dal basso verso l’alto.

Foderate uno stampo da plumcake di 24×10 con della carta forno (io ho usato uno staccante spray) e versate l’impasto. Livellate bene con una spatola e aggiungete in superficie le restanti gocce di cioccolato.

Infornate in forno già caldo a 180°, modalità statico, per 40 minuti. Fate la prova dello stecchino prima di sfornare e proseguite la cottura se necessario. Sfornate una volta cotto, lasciate intiepidire e decorate con zucchero a velo prima di servire.

La redazione di Scrivo Libero vi augura buon pranzo e buona domenica!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.