fbpx
Cucina

“Il pranzo della domenica” – dessert- Ravioli al forno con ricotta e crema di nocciole

Accantonate le feste di Natale, in cui si è fatto il pieno di delizie di ogni genere, non manca di certo la necessità di mettersi un po’ a regime dietetico.

Una saggia decisione, da non mettere però in pratica il weekend! Ecco che se avete necessità di un suggerimento dolce per il vostro “sgarro” settimanale, la nostra rubrica di cucina, “Il pranzo della domenica” vi propone la ricetta dei ravioli dolci al forno con ricotta e crema di nocciole. Ecco come preparare queste prelibatezze.

Ingredienti per circa 32 ravioli
Per la Pasta
350/380 gr farina (dipende dalla grandezza delle uova)
2 uova
100 gr zucchero
50 gr burro molto morbido
Mezzo bicchierino Rum (o altro liquore)
5 gr lievito per dolci
1 bustina di vanillina
Buccia grattugiata di mezzo limone
1 pizzico di sale

Per la Farcia
250 g di ricotta vaccina
50 gr gocce di cioccolato
3 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato
Un pizzico di cannella

Inoltre
Nutella
Zucchero al Velo

Preparazione
In un’ampia ciotola rompiamo le uova e sbatterle con l’aiuto di una forchetta. Aggiungere poi il burro morbido, lo zucchero, il rum, la buccia grattugiata di mezzo limone, la vanillina, il lievito e il sale. Iniziare a mescolare e aggiungere poco alla volta la farina. Quando l’impasto sarà solido, trasferirlo su una spianatoia infarinata e continuare a lavorarlo energicamente con le mani continuando ad aggiungere la farina rimanente. L’impasto sarà pronto quando si otterrà un panetto liscio, omogeneo che non si attacca più alla spianatoia e alle mani.

Avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigorifero per 30 minuti.
Intanto preparare il ripieno: in una ciotola mettere la ricotta, lo zucchero a velo vanigliato, la cannella, le gocce di cioccolato e mescolare con un cucchiaio di legno per ottenere un composto omogeneo.
Preriscaldare il forno a 180°
Riprendere il panetto e stenderlo su una spianatoia ben infarinata ottenendo una sfoglia spessa circa 3/ 4mm.

Con il taglia ravioli (stampo per ravioli tondo) di 8 cm di diametro (o un coppapasta, o un bicchiere) tagliate tanti cerchi. Impastare brevemente i ritagli di pasta, stenderla, ritagliare altri cerchi e continuare così sino alla fine dell’impasto.
Posizionare un cerchio alla volta nello stampo per ravioli (di 8 cm di diametro) leggermente infarinato, disporre al centro un cucchiaino di farcia, spennellare i bordi con un velo d’acqua per fare aderire bene la pasta, chiudere formando il raviolo.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20/23 minuti (non devono assolutamente scurirsi troppo!)
Estrarli dal forno, farli raffreddare completamente e decorarli con ghirigori di Nutella e zucchero a velo.
La redazione di Scrivo Libero vi augura buon pranzo e buona domenica!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.