fbpx
Cucina

“Il pranzo della domenica” Speciale Natale – secondi piatti- medaglioni di maiale con pancetta in crosta di nocciole

Ultimo giorno delle festività natalizie, un’altra buona occasione per preparare qualcosa di succulento. In particolare oggi, la nostra rubrica di cucina “Il pranzo della domenica”, vi propone la ricetta di un secondo piatto: i medaglioni di maiale con pancetta in crosta di nocciole.

Si tratta di un piatto semplice e raffinato, adatto anche ai palati più esigenti. Il sottile strato di pancetta in cui è avvolto il filetto conferisce sapidità e morbidezza alla carne: la sua componente grassa, infatti, evita che il filetto si secchi troppo e le conferisce un piacevolissimo profumo di affumicato. Ecco come realizzarli:

INGREDIENTI per 4 persone

Nocciole 60 g più 40 g nocciole macinate
Pane 90 g, raffermo senza crosta
Rosmarino 2 cucchiai, fresco, tritato
Burro 60 g, morbido
Uova 1 tuorlo
Sale
Pepe
Maiale 1 kg di filetto
Pancetta 12 fette
Olio Vegetale

PREPARAZIONE

Riscaldate il forno a 200° C calore statico sopra e sotto. Per la crosta di nocciole tritate le nocciole ed arrostitele in una padella a fuoco moderato e senza olio. Grattugiate il pane raffermo e mescolatelo con le nocciole e le erbette tritate, aggiungete il burro ed il tuorlo ed impastate bene il tutto. Insaporite con sale e pepe, poi mettete il composto in frigorifero. Lavate la carne, tamponatela con carta da cucina e tagliatela in 12 fette, salate, pepate e avvolgete ogni medaglione con la pancetta, fermate con uno stecchino di legno.

Ungete una teglia da forno con l’olio, disponetevi i medaglioni e fateli indorare nel forno caldo per 10-15 minuti. Tirate fuori la carne e fate riscaldare il grill del forno. Spalmate circa una noce del composto con le nocciole su ogni medaglione di carne, dopo di che passate la teglia sotto il grill (ormai ben caldo) e fate gratinare. Servite la carne.

La redazione di Scrivo Libero vi augura Buon Pranzo e buona domenica!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.