fbpx
Regioni ed Enti Locali

Il ricordo di Rosario Livatino ritorna a Messina come ogni anno

livatinoSarà ricordato oggi pomeriggio a Messina, presso la Facoltà di Giurisprudenza, Rosario Livatino il giovane magistrato del Tribunale di Agrigento ucciso il 21 settembre 1990 quando ancora non aveva compiuto 38 anni.

L’iniziativa è del Movimento “Nuova Presenza Giorgio La Pira” di cui è animatore Calogero Centofanti che da anni, ogni anno, il giorno del compleanno del Giudice Livatino d’intesa con le associazioni “Amici del Giudice Rosario Angelo Livatino” e d’Impegno Civico Antimafia per la Legalità “TECNOPOLIS” di Canicattì organizza un momento di Memoria consegnando riconoscimenti a Magistrati, Giornalisti, semplici cittadini ed associazioni che si sono spese per la difesa e l’affermazione dei Valori di Giustizia e Legalità, Fede e Carità tanto cari e vissuti quotidianamente in silenzio dal servo di Dio Rosario Livatino.

Per l’occasione da Canicattì giungeranno i rappresentanti delle due Associazioni per presenziare alla consegna dei “Pro Bono Iustitiae” e “Pro Bono Veritas”.

L’inizio della manifestazione è fissato per le 16,30 presso i locali della Facoltà di Giurisprudenza di Messina. 
L’attività dell’Associazione “Amici del Giudice Rosario Angelo Livatino” è consultabile sul sito www.livatino.it voluto gestito ed aggiornato periodicamente dall’Associazione “TECNOPOLIS” di Canicattì attraverso i suoi soci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.