fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Il ruolo del Viadotto Morandi nel paesaggio della Valle dei Templi di Agrigento

Il Viadotto Morandi nel paesaggio della Valle de Templi di Agrigento, sarà il tema del convegno che si terrà domani, venerdì 3 maggio 2019 alle ore 10.30 presso l’Aula Magna “Luca Crescente” del Consorzio Universitario Empedocle.

Organizzato dall’Università di Palermo in collaborazione con il Politecnico di Milano e il Consorzio Universitario, si propone di analizzare sotto diversi punti di vista, da quello paesaggistico a quello tecnico, il ruolo che ha avuto questa grande opera infrastrutturale costruita negli anni settanta dall’ing. Riccardo Morandi, insistente in un contesto prezioso delle sue opere inserite nel Patrimonio dell’Umanità dell’ UNESCO e sempre oggetto di discussioni, non soltanto per l’impatto ambientale, ma anche per i disagi scaturiti dalla chiusura al traffico di questo discusso ponte, prettamente di ordine strutturale.

Il gemello del nostro Viadotto agrigentino costruito nello stesso periodo a Genova, ha fatto 43 vittime, una tragedia che ha colpito tutta l’Italia, già crollato per danni alla struttura, NON PUO’ E NON DEVE ESSERE REPLICATO.

Il convegno si propone inoltre di indagare i temi che riguardano il traffico che insiste sull’attuale viadotto ed eventuali tracciati alternativi .

Per l’importanza dei temi trattati ,verranno riconosciuti 8 CFP dall’Ordine degli Ingegneri, degli Architetti, dei Geometri e degli Agronomi, nonché 2 CFU agli studenti di tutti i Corsi di Laurea afferenti al Dipartimento di Architettura dell’Università di Palermo.

Il convegno è aperto a tutti coloro che vorranno partecipare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.