fbpx
Italia Osservatorio consumatori

Il venerdì si tinge di nero con l’arrivo del Black Friday

black-friday1Lo shopping online è ormai una realtà concreta e consolidata, scelta da moltissime persone in tutto il mondo per fare acquisti con un semplice click.

Chi sfrutta questo veloce e moderno metodo di fare spese avrà sicuramente segnato sul calendario uno degli eventi più attesi dell’anno, ovvero il Black Friday.

Il “Venerdì Nero” è l’occasione imperdibile per approfittare di sconti fino al 70% su una vasta serie di prodotti, che vanno dal mondo dell’elettronica fino a quello dell’abbigliamento. Una vera e propria “staffetta virtuale” per aggiudicarsi le occasioni migliori!

Ma qual è l’origine del venerdì più nero dell’anno?

Sicuramente per molti il termine Black Friday è sinonimo di sconti da non perdere, ma quali sono le reali origini di questa giornata? Facciamo allora un passo indietro per arrivare alla fonte della nascita del venerdì più folle nel mondo dello shopping online. Il Black Friday nasce nei ruggenti anni Sessanta in America, arrivando esattamente dopo il giorno del Ringraziamento che cade proprio di venerdì. L’idea di creare il “Venerdì Nero” venne ai negozianti per aprire, e quindi incentivare, il periodo dedicato allo shopping natalizio. Il termine “nero” potrebbe invece essere il risultato di due diverse tesi. La prima lo vuole legato alla consuetudine dei negozianti di compilare i registri delle vendite con l’inchiostro rosso per le perdite e con quello nero per i conti in attivo. La seconda ipotesi invece sarebbe legata al grande afflusso di traffico nelle strade, con la conseguente congestione dei negozi causata dagli acquirenti attirati dai forti sconti.
Nonostante il trascorrere del tempo, il Black Friday non sembra aver perso la sua grande attrattiva, aggiornandosi e adattandosi ai nuovi ritmi moderni che sembrano sempre più orientati verso il mondo virtuale.

Come sfruttare tutte le potenzialità del Black Friday?

Il Black Friday è quindi l’occasione ideale per aggiudicarsi un prodotto che si desidera da molto tempo. É anche la giornata perfetta per acquistare i regali in prossimità delle festività natalizie. Per massimizzare la proposta di offerte presenti in questa giornata interamente dedicata allo shopping, è possibile sfruttare la grande comodità dei codici sconto. Cosa sono? I codici sconto (o voucher, coupon o codici promozionali) sono dei codici alfanumerici, che una volta inseriti nel carrello degli acquisti permettono di usufruire di uno sconto aggiuntivo sul prodotto selezionato. In rete è presente una buona proposta di siti che si occupano di raccogliere le migliori offerte per potere risparmiare ulteriormente sugli acquisti. I codici sconto possono quindi trasformarsi nell’alleato prezioso per fare acquisti ancora più vantaggiosi durante il Black Friday. Per chi volesse iniziare la sua conoscenza con il mondo dei codici sconto, può iniziare il suo viaggio partendo dalla sezione “black Friday” di Piucodicisconto.com. All’interno del sito sono presenti moltissime categorie di prodotti e i relativi codici sconto per concedersi il piacere di acquistare un prodotto scontato. Una buona idea potrebbe quindi essere quella di utilizzare il sito per ottimizzare gli acquisti durante il Black Friday.

Black Friday: una data da segnare rigorosamente in “nero”!

Quest’anno il tanto atteso Black Friday inizierà venerdì 24 Novembre. Una data quindi da segnare, rigorosamente in nero, sul calendario. Nell’attesa dell’evento più “pazzo” dedicato allo shopping virtuale, potrebbe essere divertente scovare i migliori siti dedicati ai codici sconti per arrivare alla soglia del “Venerdì Nero” armati dei migliori codici promozionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.