fbpx
Cronaca

Imprenditore dell’agrigentino accusato di occultare le scritture contabili: condannato

Avrebbe occultato le scritture contabili al fine di evitare che venissero messi in luce il volume d’affari della sua azienda e il suo patrimonio.

Si tratta di un imprenditore di Favara. Il 60enne, titolare di un’impresa di materiale elettrico con sede a Castrofilippo, è stato dunque condannato a tre anni di reclusione per bancarotta fraudolenta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.