fbpx
Cronaca Spalla

In Italia nonostante decreto di espulsione: arrestato tunisino

In data 29 luglio 2020, nella serata, in Agrigento, personale della Polizia di Stato ha proceduto all’arresto ai sensi dell’art. 13, comma 13bis D.L 286/98 di un cittadino tunisino, destinatario di decreto di espulsione, poiché rientrava in Italia entro i previsti cinque anni dall’effettivo rimpatrio. Gli uomini della Squadra Mobile, come disposto dal Magistrato di turno, sottoponevano l’uomo agli arresti domiciliari presso il C.A.S. “Villa Sikania” di Siculiana (AG).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.