fbpx
Cronaca Spalla

“In possesso di eroina”: assolto 41enne empedoclino

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento ha assolto un 41enne di Porto Empedocle dalle accuse di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio.

L’uomo fu arrestato dai militari dell’Arma dei Carabinieri della Compagnia di Licata poiché trovato in possesso di mezzo grammo di eroina e due grammi di marijuana. Dopo alcuni controlli in ospedale, l’uomo fu trovato in possesso di alcuni ovuli contenenti cinque grammi di eroina.

Il pm aveva chiesto la condanna a due anni di reclusione. Per il giudice non sarebbe emersa alcuna prova del possesso finalizzato allo spaccio e non al consumo personale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.