fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

In possesso di presunta refurtiva e oggetti per lo scasso: denunciati canicattinesi

Sono due i canicattinesi denunciati dagli agenti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento dopo una “trasferta” ad Agrigento.

I due sarebbero stati trovati in possesso di oggetti atti allo scasso e alcune centraline di vetture di dubbia provenienza. Il fermo, altresì, sarebbe avvenuto oltre l’orario consentito per gli spostamenti in virtù delle norme antiCovid.

Il fermo è avvenuto nella notte fra lunedì e martedì e i poliziotti hanno accertato che l’automobilista, un 33enne, era alla guida senza la patente su di un’auto priva della necessaria copertura assicurativa.

Tutti elementi che hanno fatto scattare la denuncia, in stato di libertà, per le ipotesi di reato di ricettazione e porto ingiustificato di oggetti atti allo scasso. Sono inoltre scattate multe per complessivi 8 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.