fbpx
Cronaca

Incendio all’Asi: a fuoco attrezzature di un capannone

Sarebbero stati i passanti, alla vista del fumo nero che fuoriusciva da un capannone, ad allertare i Vigili del Fuoco.

Si tratta di una struttura industriale in cui venivano prodotte attrezzature per odontotecnici. Da quanto accertato dai Carabinieri della stazione di Aragona, un corto circuito in una delle vasche in cui era contenuto un liquido ad una temperatura di 50°C, avrebbe innescato l’incendio. Le fiamme sarebbero state domate dopo ore di lavoro da parte dei pompieri.

I militari dell’arma avrebbero escluso il dolo. La struttura non era coperta da nessuna assicurazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.