fbpx
Apertura Cronaca

Inchiesta antidroga “Bazar” nell’agrigentino: in diciotto rischiano il processo

Fissata per il prossimo 25 giugno l’udienza preliminare nell’ambito dell’inchiesta antidroga denominata “Bazar” scattata nel 2015 e che ipotizza un presunto giro di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell’ultima udienza è stata stralciata la posizione di uno degli indagati; per altre diciotto persone, invece, il giudice deciderà se disporre, o meno, il rinvio a giudizio. L’inchiesta vede indagati giovani agrigentini dopo il blitz scattato a Licata che portò a cinque arresti.

L’ipotesi accusatoria contesterebbe agli indagati di essere coinvolti in un giro di spaccio di eroina venduta per strada, a Licata, da una fitta rete di spacciatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.