fbpx
Apertura Cronaca

Inchiesta antidroga “Home made”: disposti dieci rinvii a giudizio

Il giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Agrigento ha disposto il rinvio a giudizio per dieci dei dodici imputati nell’ambito dell’inchiesta “Home made” che ipotizza un giro di droga prodotta in casa a Licata e smistata in varie province della Sicilia.

Le altre due posizioni, per difetto di notifica, sono state stralciate. L’udienza si terrà il prossimo 17 luglio davanti al giudice monocratico Antonio Genna.

L’operazione fu condotta dai militari dell’Arma dei Carabinieri nel dicembre del 2017 dopo una serie di intercettazioni e pedinamenti che portarono a scoprire una vera e propria centrale dello spaccio; droga che sarebbe finita nelle piazze della movida di Licata, Messina e Catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.