fbpx
Apertura Cronaca

Inchiesta antidroga “Supermarket”: in aula il racconto di come partì l’indagine

Raccontata nell’aula del Tribunale di Agrigento l’origine dell’inchiesta antidroga “Supermarket” che ipotizza un giro di droga a Porto Empedocle.

L’indagine partì nel 2014 e, nel corso dell’ultima udienza nell’ambito del processo che vede coinvolte ventisei persone, i poliziotti in servizio al commissariato di Polizia di Porto Empedocle hanno raccontato come partì il tutto.

“Andammo nei pressi della stazione dei bus dove era stato avvistato un uomo che sembrava stesse spacciando per strada, siamo andati subito e lo abbiamo perquisito; aveva cinque grammi di cocaina”.

Dalle indagini poi, i poliziotti scoprirono tre presunte basi operative fra le quali un bar dove – secondo fonti confidenziali degli investigatori – era stata allestita una vera e propria centrale dello spaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.