fbpx
Apertura Cronaca

Inchiesta antidroga “Up and Down”: chiesto la sospensione dei termini di custodia cautelare

Il pubblico ministero della Dda di Palermo ha chiesto la sospensione dei termini di custodia cautelare nell’ambito del processo nato dall’inchiesta denominata “Up and Down” sul presunto traffico di cocaina sull’asse Belgio-Favara passando per Palermo.

Secondo il pm la particolare complessità del caso necessita della sospensione dei termini; richiesta alla quale si oppone la difesa degli imputati che hanno sottolineato che non vi sia stata da parte loro alcuna richiesta di rinvio delle udienze e che la custodia sta già provocando gravi pregiudizi.

La decisione verrà ora presa dai giudici della prima sezione penale. Prossima udienza il 15 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.