fbpx
Apertura Cronaca

Inchiesta “Barbanera” su traffico di migranti e contrabbando: chieste 4 condanne

Sono in tutto quattro le richieste di condanna effettuate dal pm nell’ambito del processo che si sta svolgendo davanti la Corte di Assise di Trapani nell’ambito dell’operazione “Barbanera” su una presunta tratta di clandestini con contrabbando. Il processo vede coinvolti due agrigentini e due tunisini. L’operazione, scattata nel gennaio dello scorso annip è stata condotta dalla Guardia di finanza e coordinata dalla Dda di Palermo, ed ha smascherato un presunto giro d’affari di un’organizzazione di trafficanti di essere umani e di sigarette.

Le pene richieste dal pm vanno da 15 anni di reclusione ad un minimo di 3 anni e sei mesi. I reati contestati dai pubblici ministeri agli imputati sono di associazione a delinquere a carattere transnazionale, finalizzata alla commissione dei delitti di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, contrabbando di tabacchi lavorati esteri, e furto di beni sottoposti a sequestro.

La prossima udienza si svolgerà il prossimo 27 luglio.

foto archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.