fbpx
Cronaca

Infettati da trasfusioni: Il Ministero della Salute risarcirà tre agrigentini

ministero_della_saluteSaranno risarciti i tre agrigentini e la donna originaria del trapanese, che sono stati infettati dopo trasfusioni con sangue non sottoposto a regolare controllo.

A deciderlo il Tar di Palermo, con quattro diverse pronunce emesse.

Il Ministero della Salute dovrà dunque farsi carico di pagare complessivamente oltre 1.800.000 euro alle quattro vittime delle trasfusioni entro 60 giorni dalla notifica della sentenza

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.