fbpx
Cronaca

Investì una famiglia e fuggì a fare shopping: a processo donna dell’agrigentino

Un impatto violento dovuto ad un sorpasso imprudente, una famiglia ferita soccorsa e portata in ospedale, uno dei componenti della stessa avrebbe riportato la frattura di una vertebra.

La donna che causò l’incidente, incurante del disastro, sarebbe andata in un centro commerciale probabilmente per far “calmare le acque”. Dalle telecamere di video sorveglianza, visionate dai Carabinieri, si sarebbe vista la 74enne, di cattolica Eraclea, fare shopping per ben tre ore. Questo in breve il racconto shock fatto in aula dal Maresciallo, all’epoca dei fatti, ossia nel 2017, in servizio a Realmonte. La famiglia vittima dell’incidente, si sarebbe costituita parte civile.

Appuntamento per la prossima udienza, durante la quale verranno ascoltati i test, il prossimo 20 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.