fbpx
Lavoro Politica

Ipab, via libera dell’Ars ai fondi per i dipendenti senza stipendi da anni

“Sono stati confermati in aula gli aiuti ai dipendenti delle Ipab, rimasti fuori da qualsiasi erogazione sia prima che dopo l’emergenza covid. Alcuni di loro non percepiscono lo stipendio anche da due anni. Con questa norma finalmente si stanziano 3 milioni di euro per pagare gli stipendi arretrati, consentendo così un’anticipazione di 700 euro mensili di arretrati per ciascun lavoratore”.

Lo dice la deputata regionale del Movimento 5 Stelle e vice presidente dell’Ars, Angela Foti. Il varo in finanziaria, all’art. 5, della norma che riconosce le somme ai dipendenti Ipab e che è frutto di emendamenti già proposti in commissione Bilancio da Foti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.