fbpx
Cronaca

Irregolarità in un deposito di farmaci nell’agrigentino: intervengono i Nas

Guai per un deposito e distributore di farmaci di Canicattì.

Secondo quanto riportato sulle colonne del quotidiano “Il giornale di Sicilia”, i militari del Nucleo Anti Sofisticazione di Palermo, avrebbero riscontrato non poche irregolarità nel suddetto deposito sia per quanto concerne la conservazione dei farmaci stessi, sia per quanto riguarda la mancata presenza di autorizzazione della distribuzione alle farmacie di alcune categorie di farmaci. Interrotta dunque l’attività di ingrosso del deposito canicattinese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.