fbpx
Regioni ed Enti Locali

ISORS e ARCA DI NOE’, “La formazione: quella che non si ferma mai!”

Il titolo dell’iniziativa “MUOVITI, MUOVITI.è per certi versi sarcastico ma in fondo l’aver preso in prestito una famosa canzone di Eduardo Bennato serve senz’altro per esprimere quella dinamicità imprescindibile di cui deve dotarsi una buona formazione: quella che non si ferma mai!

Così, ad Agrigento, due enti di formazione, ISORS e l’Arca di Noè, con una grande esperienza in ambito formativo, attualmente impegnati nella conduzione di percorsi formativi nell’ambito del Catalogo Regionale dell’Offerta formativa (Avviso 2/2018, si propongono agli attuali allievi oltre che agli “ex” che intendono riqualificarsi in ambito socio-sanitario e psico-pedagogico.

Così, ISORS, che già da anni organizza corsi di riqualificazione per conseguire il titolo di Operatore Socio Sanitario, Giovedì 20 Giugno alle ore 10,00, farà visita agli allievi dei corsi de L’Arca di Noè, che, attualmente, stanno frequentando i corsi di Animatore dei Servizi Educativi per l’infanzia e di Assistente all’autonomia e alla comunicazione dei disabili.

Ciò, in forza della possibilità che viene data a chi, come in questi due casi, ha frequentato un corso che contempli nella sua articolazione almeno 150 ore di assistenza alla persona. A questi soggetti, infatti, è concessa la frequenza per riqualificarsi in OSS.
L’arca di Noè, dal canto suo, restituirà immediatamente la visita in casa ISORS, il giorno dopo, Venerdì 21 Giugno alle 17.00. Sarà infatti direttamente il Dott. Corbo, psicologo, psicoterapeuta, che collabora fattivamente con l’Arca di Noè, a presentare agli intervenuti l’importanza di acquisire e accrescere le proprie competenze nell’ambito dell’analisi comportamentale, allorquando, a qualsiasi titolo, ci si trovi ad operare in ambito educativo, scolastico e terapeutico con soggetti nello spettro autistico e disabilità correlate o, comunque, con disturbi del comportamento.
Questo il senso della partecipazione dei corsi ABA organizzati dall’Arca di Noè, nell’ambito di un progetto più ampio denominato appunto INFORMAABA, da due anni in giro per la Sicilia ed anche in altre Regioni in Italia con grande riscontro positivo.
ISORS e L’Arca di Noè, con questa iniziativa, ritengono di poter essere di esempio per tante altre realtà diversamente impegnate in maniera qualificata in ambito formativo, sia nel settore finanziato che in quello autofinanziato, nell’intento di offrire sempre maggiori opportunità per facilitare l’inserimento nel mondo del lavoro.

Guarda il video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.