fbpx
Regioni ed Enti Locali

“La cooperazione tra economia e comunità, futuro 4.0”: Legacoop si confronta con il vicepremier Di Maio

Secondo il rapporto Istat – Euricse, le cooperative sono le uniche realtà a crescere negli anni della crisi. In Sicilia, il sistema cooperativo è diventato anche lo strumento utilizzato da molti workers buyout di imprese in crisi.

Insomma, non più una nicchia ma uno dei “pilastri” dell’economia siciliana, dall’agricoltura alla grande distribuzione, alla cooperazione sociale che dà risposte ai bisogni e alle fragilità della comunità, sempre a sostegno delle amministrazioni locali. Da qui l’esigenza per Legacoop Sicilia di aprire un confronto con il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo, Luigi di Maio mettendo al centro proprio i temi che stanno a cuore alle imprese cooperative.

“La cooperazione tra economia e comunità, futuro 4.0” il titolo dell’incontro in programma all’Astoria Palace il prossimo 9 maggio e aperto a tutte le imprese cooperative. “L’incontro – dice il presidente di Legacoop Sicilia, Filippo Parrino – sarà l’occasione per presentare alcune eccellenze cooperative ma anche le necessità delle aziende per avviare quei processi di innovazione digitale indispensabili a sconfiggere l’isolamento di chi opera su un’Isola e aumentare capacità produttiva e occupazionale”.

Oltre al presidente Parrino, interverranno all’incontro: Giancarlo Ferrari, Direttore Nazionale di Legacoop; Giuseppe Fiolo, Coordinatore Legacoop sociali Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.