fbpx
Salute

La Direzione ASP sigla l’atto aziendale, il documento che definisce il funzionamento dei servizi sanitari in provincia

Le pagine di un unico documento offrono la sintesi dell’operato, delle strategie, delle funzioni e della consistenza della sanità agrigentina e compongono una sorta di “carta costituzionale” dell’Azienda sanitaria provinciale.

Si tratta dell’atto aziendale Asp, lo statuto dell’ente siglato dalla Direzione ASP e adesso trasmesso formalmente all’Assessorato regionale alla Sanità per la successiva ratifica ed approvazione. Il documento, costruito sulla base delle indicazioni fornite ai manager dall’assessore Ruggero Razza inerenti la riorganizzazione della rete ospedaliera isolana, esprime la linea delle scelte direzionali sin qui compiute nel definire i parametri di funzionamento dell’Azienda e la sua articolazione e consente di fissare i principi su cui ispirare le successive scelte gestionali verificandone i risultati. Il traguardo non rappresenta un mero adempimento normativo ed inoltre non costituisce l’epilogo di un percorso, una rigida conclusione che esclude repliche ma, anzi, va concepito come un sistema fluido pronto a recepire nuovi input, spunti e contenuti. In effetti l’atto aziendale non scatta una semplice “istantanea” sulla consistenza e gli scopi dell’Asp di Agrigento ma, per sua vocazione, intende proiettare all’esterno i principi che contiene avviandone una condivisione, a più livelli, con altri enti, associazioni, organismi e professionisti presenti sul territorio. L’intento di fondo è quello di rendere concreta la partecipazione della vita sociale provinciale nelle scelte e nelle politiche Asp al fine di approdare ad una crescente miglioria dei servizi sanitari offerti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.