fbpx
Regioni ed Enti Locali

L’agrigentina Marzia Sabella nuovo vicario della Procura di Palermo

L’agrigentina Marzia Sabella è il nuovo vicario reggente della Procura della Repubblica di Palermo.

Sabella prende il posto del collega Salvatore De Luca, che a breve si insedierà a Caltanissetta, come procuratore. La nomina arriva dopo quella di Francesco Lo Voi, scelto dal Csm come nuovo capo della procura di Roma.

Sabella, originaria di Bivona, dal 2017 è procuratore aggiunto della Repubblica presso il tribunale di Palermo, dove ha coordinato il Dipartimento sul terrorismo e sulla tratta di esseri umani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.