fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali

La Strada degli Scrittori a “Kaos”, punto di forza della destinazione turistica

kaos racalmutoAnche la Strada degli Scrittori è tra i protagonisti di Kaos, il Festival dell’editoria, della legalità e dell’identità siciliana, al via da oggi pomeriggio a Racalmuto al Castello Chiaramonte.

Domenica 30 ottobre, l’ideatore del progetto della “Strada”, il giornalista del “Corriere” Felice Cavallaro, coordinerà l’incontro sul tema “Nei luoghi della ragione”, a cura della Fondazione Leonardo Sciascia, in collaborazione con il Distretto Turistico Valle dei Templi. Nel corso dell’appuntamento con la Strada degli Scrittori saranno proiettati dei video dedicati ai luoghi di Luigi Pirandello, Leonardo Sciascia, Andrea Camilleri, Giuseppe Tomasi di Lampedusa, e un brano inedito dell’intervista di Cavallaro al “papà” del Commissario Montalbano.

“Kaos” è un festival itinerante che, dopo aver fatto tappa a Montallegro e ad Alessandria della Rocca giunge nella città di Sciascia seguendo un itinerario culturale che realizza una felice contaminazione con la tradizione e la storia, ma anche con il gusto, il folklore e tutto ciò che è cultura e rappresenta un valore per residenti e visitatori.

“La Strada degli Scrittori sta lavorando ad un nutrito programma di eventi per il 2017 – afferma l’amministratore del Distretto, Gaetano Pendolino -; l’intensa campagna di comunicazione e la nostra presenza alla Fiera di Genova, ad Expo e in questo mese al TTG Incontri di Rimini, hanno prodotto un interesse sempre più crescente che comincia a produrre i suoi frutti aggiungendo nuovi servizi e nuovi itinerari che arricchiscono di esperienze la nostra destinazione turistica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.