fbpx
Sport

L’Akragas si prepara per Andria. Di Napoli: “salvezza? Ce la faremo” – VIDEOINTERVISTA

I biancoazzurri, questa mattina, hanno svolto un’intensa seduta di allenamento allo stadio Esseneto di Agrigento. Mister Di Napoli ed il suo staff hanno sottoposto i giocatori ad un lavoro basato su tre aspetti: tecnico, fisico, tattico.

La squadra ha lavorato con grande determinazione per arrivare al massimo della condizione, sia fisica che mentale, alla sfida di domenica 5 marzo, sul campo della Fidelis Andria.
Non ha preso parte alla seduta il giovane attaccante argentino German Cochis, infortunato. Tutti gli altri sono a disposizione e desiderosi di fare risultato contro la Fidelis Andria.

Il mister Raffaele Di Napoli stamani ha incontrato i giornalisti, per la solita conferenza pre partita. Con lui il recuperato attaccante Francesco Salvemini.

Dobbiamo cercare di fare punti – afferma il mister bianciazzurro -. Contro l’Andria ho chiesto ai ragazzi l’ennesimo sacrificio. Durante il campionato abbiamo perso punti, ma abbiamo sempre dimostrato che siamo in grado di giocarcela con chiunque. Non dobbiamo sottovalutare nessuno“.

Punti persi? “Colpa dei dettagli; abbiamo sbagliato a volte cose che potevano evitarsi.  Andiamo avanti e proviamo a vincere più gare possibili. Sono certo che in qualsiasi modo, centreremo l’obiettivo. Ce la faremo“, conclude Di Napoli.

Non sarà per nulla una gara facile, – ha affermato Francesco Salveminisia dal punto di vista fisico che tattico. La Fidelis Andria è una squadra molto forte, con giocatori importanti in grado di fare la differenza in qualsiasi istante. Noi abbiamo preparato benissimo la gara e sono certo che disputeremo una grande partita. Sappiamo come scendere in campo e ce la metteremo tutta per conquistare un risultato di prestigio. Vogliamo vincere sia ad Andria che a Taranto. Non partiamo sconfitti da nessuna parte“.

La squadra, subito dopo pranzo, è partita in pullman alla volta della Puglia. La prima tappa del ritiro è prevista a Cosenza dove i biancoazzurri, domani mattina, svolgeranno la consueta rifinitura.  Al termine la comitiva akragantina raggiungerà la cittadina di Barletta per il ritiro pre-gara.
Subito dopo la partita contro la Fidelis Andria, in programma alle ore 18.30, l’Akragas raggiungerà Cava de Tirreni per preparare la seconda trasferta di fila contro il Taranto, in calendario domenica 12 marzo.

(Guarda le videointerviste)

akragas1 akragas2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.