fbpx
Sport

L’Akragas si prepara per il derby, Rigoli: “con il Messina sono molto fiducioso”

akragas paganese 2Il tecnico dell’Akragas Pino Rigoli (in foto), prepara il derby di domenica contro il Messina, dopo le ultime due sfide che hanno visto i biancoazurri giocare in terra pugliese.

Seppur quella contro il Foggia è stata una sconfitta, il mister ha parlato di sensazioni positive: “ritengo che siamo usciti più forti di prima da un punto di vista della squadra, del gruppo, della capacità di avere acquisito una grande mentalità e struttura mentale importante, votata all’impegno e alla determinazione“. “L’Akragas – sottolinea Pino Rigoli – riparte con delle certezze importanti al di là delle ultime due trasferte“.

Poi il mister ha parlato del derby di domenica. Una partita che, vista la già conquistata salvezza dei giallorossi, non deve far pensare che vengano ad Agrigento per non giocarsi la partita: “Hanno un obiettivo dichiarato, che è quello della Coppa Italia. Non vedo il motivo per il quale non debbano venire qui pensando a non giocare. Per quanto riguarda la partita con il Messina sono molto fiducioso, sapendo però che ha dei giocatori importanti“. 

Non sarà della sfida il bulgaro Dyulgerov: “giocherà un altro – afferma Rigoli -. Lunedì ha giocato Aloi al posto di Zibert ed ha fatto una grande partita“.

Sugli obiettivi il mister biancoazzurro sembra avere le idee abbastanza chiare: “L’Akragas vuole innanzitutto prendere i punti per l’obiettivo salvezza. Poi abbiamo vogliamo concludere il campionato il più in alto possibile, e mi auguro che il popolo akragantino possa dare un tributo ai ragazzi per quello che hanno fatto. Dobbiamo ancora lottare, ma al momento ci dobbiamo concentrare sul Messina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.