fbpx
Regioni ed Enti Locali

Lampedusa: avviata la bonifica e riqualificazione dell’area di Cavallo Bianco

L’Amministrazione Comunale ha avviato la rimozione degli sfabbricidi lasciati dalla ditta che aveva eseguito i lavori all’impianto di depurazione (impianto che, è importante ricordarlo, non rientra nelle competenze del Comune ma dipende dalla Regione Siciliana alla quale – anche attraverso una formale denuncia – è stata ribadita la necessità di ultimare gli interventi).

“Quei fabbricidi – afferma il Sindaco Totò Martello – erano stati posti sotto sequestro dalla Procura della Repubblica: abbiamo chiesto ed ottenuto il dissequestro, abbiamo bonificato l’area ed abbiamo anche rimosso i rifiuti lasciati da alcuni lampedusani (a questo proposito vorrei capire che cosa spinge qualche nostro concittadino a gettare lì i rifiuti, quando ci sono gli addetti alla raccolta che ogni giorni li ritirano a domicilio). Dopo la bonifica e la pulizia straordinaria, gli interventi prevedono anche la riqualificazione dell’area di Cavallo Bianco: abbiamo consegnato i lavori all’impresa, il primo lotto prevede la realizzazione di sentieri, muretti, e la sistemazione del verde pubblico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.