fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Lampedusa “cercano di impedire sbarco di migranti”: scattano due denunce

E’ con l’ipotesi di reato di interruzione di pubblico servizio che la Digos della Questura di Agrigento ha denunciato due persone di Lampedusa ritenute essere responsabili di una manifestazione, non preannunciata, atta a impedire il transito dei mezzi impegnati al trasferimento dei migranti durante lo sbarco di un peschereccio con a bordo 369 migranti di diverse nazionalità, e la presenza dei migranti sull’isola.

I fatti risalgono allo scorso 30 agosto. Secondo l’accusa, le due persone – esponenti politici locali – avrebbero manifestato contro le scelte politiche in tema di immigrazione, incitando altri manifestanti a bloccare l’ingresso dell’imbarcazione alla banchina del porto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.