fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Lampedusa, imbarcazione per trasporto migranti rischia di affondare: l’allarme del Sindaco Martello

“Una imbarcazione, utilizzata per il trasporto dei migranti e poi sequestrata quando è arrivata a Lampedusa lo scorso novembre, sta affondando nel nostro porto: potrebbe esserci un disastro ambientale perché sta già iniziando a fuoriuscire gasolio, ma nonostante le nostre segnalazioni il ministro degli Interni ed il ministro dell’Ambiente restano in silenzio”.

A lanciare l’allarme è il Sindaco di Lampedusa, Totò Martello che aggiunge:

“Nelle scorse settimane avevo scritto al ministro degli Interni Matteo Salvini ed al ministro dell’Ambiente Sergio Costa (vedi lettera allegata) segnalando il rischio di inquinamento ambientale dovuto al possibile affondamento, ma a quella lettera non ho mai avuto risposta. In questi giorni l’imbarcazione si è pericolosamente inclinata, potrebbe affondare da un momento altro. È una situazione assurda da tempo chiediamo nuove regole per gestire le imbarcazioni sequestrate, che invece vengono lasciate morire nel nostro porto. Se non avremo risposta dai ministeri, interverremo ugualmente facendola rimuovere e demolire: non assisteremo all’inquinamento del nostro mare restando con le mani in mano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.