fbpx
Cronaca Spalla

Lampedusa, parte accidentalmente colpo di fucile: ferito diciassettenne

Parte un colpo di fucile e colpisce il figlio diciassettenne. E’ accaduto a Lampedusa dove il colpo d’arma da fuoco sarebbe partito accidentalmente.

Secondo una primissima ricostruzione dei fatti, ancora da verificare, un cinquantenne avrebbe preso il fucile, legalmente detenuto, a margine di una lite con una terza persona. Sarebbe stata durante un’animata discussione a far partire erroneamente il colpo che avrebbe raggiunto il diciassettenne.

Ferito, il giovane è stato subito trasferito in elisoccorso all’Ospedale “Civico” di Palermo dove si troverebbe attualmente ricoverato e, secondo prime indiscrezioni, non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Ad indagare sul caso i militari dell’Arma dei Carabinieri della locale stazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.