fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Lampedusa: stanziate somme per assistenza ai disabili e famiglie in difficoltà

Un bel traguardo quello raggiunto dal comune di Lampedusa. Per il 2020, la giunta comunale della maggiore delle Pelagie, ha disposto delle somme per espletare una serie di servizi utili alla comunità:
servizio di “assistenza e comunicazione” per gli studenti portatori di handicap che frequentano l’istituto omnicomprensivo “Pirandello”, assistenza domiciliare ai disabili, progetto Infanzia, centro aggregativo per minori, colonia estiva e, infine, centro socio educativo che coinvolgerà venti disabili.

 A farne annuncio orgogliosamente sulla sua pagina facebook, il sindaco Totò Martello:
Si tratta di una serie di servizi e contributi che vanno incontro agli studenti fuori sede, ai minori, ai portatori di handicap, alle famiglie in difficoltà economica, ai soggetti con diverse tipologie di malattia, alle ragazze madri, fino al “bonus” per i nuovi nati, alle borse di studio ed al contributo per i testi scolastici. Per raggiungere questo obiettivo- aggiunge Martello- c’è voluto impegno e sacrificio, poiché le risorse a disposizione di un Comune sono sempre di meno ed è sempre più difficile attivare progetti che le possano utilizzare al meglio, mettendole a disposizione di chi ne ha più bisogno”.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.