fbpx
Apertura Cronaca

Lampedusa, trovato senza vita in una camera d’albergo: svolta autopsia a 63enne

Svolta l’autopsia sul corpo del bancario licatese 63enne trovato senza vita all’interno di una camera d’albergo a Lampedusa.

L’uomo, come si ricorderà, fu trovato morto lo scorso 31 gennaio e la procura della Repubblica aprì un fascicolo d’inchiesta dopo il ritrovamento nella camera dove si trovava di alcuni certificati che attestavano alcune visite e accertamenti effettuati poche ore prima.

Sotto inchiesta sono finiti due medici; un atto dovuto per permettere il diritto di difesa nella fase delle indagini preliminari. Il medico legale ha ora effettuato, come disposto, l’autopsia che accerterà l’esatta causa del decesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.