fbpx
Senza categoria

L’Asp continuerà a gestire il ritiro dei rifiuti delle abitazioni dei cittadini positivi al Covid

Il commissario straordinario dell’ASP, Mario Zappia, ha rassicurato i Sindaci dei Comuni della provincia sulla continuità del servizio relativo alla gestione dei rifiuti di tipo A (rifiuti prodotti dai cittadini positivi al covid e di quelli in quarantena).

In un primo tempo, il dipartimento prevenzione ASP aveva avvisato -forse perché indotto in errore scusabile- che la gestione di tale servizio sarebbe stata sospesa a partire da lunedì 16 novembre.

Ovviamente, i Sindaci erano subito insorti, scrivendo un’accorata lettera all’indirizzo del commissario straordinario Zappia, la cui risposta non ha tardato a giungere.

Il Commissario straordinario si pone così in linea col Dipartimento Regionale delle Acque e dei Rifiuti che aveva già esaurientemente esplicato le competenze e le modalità di gestione relative al servizio di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti prodotti nelle abitazioni dove soggiornano cittadini positivi al tampone e posti in isolamento o quarantena obbligatoria.

“Il dottore Zappia – commenta la Sindaca di Naro, maria Grazia Brandara – è un commissario intraprendente e fattivo ed ha subito accolto l’appello dei sindaci della provincia. Io ero certa che l’avrebbe fatto, avendo già conosciuto la sua sensibilità e pragmaticità in occasione del ripristino delle prescrizioni e delle visite specialistiche presso il poliambulatorio medico di Naro. Il nostro Comune fornirà all’ASP ogni dato, formulario e informazione necessaria per il celere e funzionale espletamento del servizio di ritiro dei rifiuti dalle abitazioni dei naresi positivi al covid e posti in isolamento o in quarantena obbligatoria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.