fbpx
Regioni ed Enti Locali Sport

Le amazzoni e i cavalieri del maneggio “San Benedetto” di Favara a Serradifalco

Le amazzoni e i cavalieri del maneggio “San Benedetto” di Favara , questo fine settimana, si sono recati “in trasferta” a Serradifalco ospiti del Centro Sportivo Polivalente “Falco” .
I ragazzi dei vari maneggi, che hanno partecipato alla manifestazione, sono stati protagonisti di due giornate all’insegna dello sport ma anche del divertimento, hanno avuto modi di confrontarsi in una gimkana veloce, che prevede vari livelli di difficoltà, che variano in relazione alla categoria di appartenenza pulcini, avviamento o Juniores.
Nella gimkana cavallo e cavaliere devono eseguire nel minor tempo possibile, un percorso che prevede una serie di prove, verosimilmente le stesse che si potrebbero incontrare durante una passeggiata a cavallo.
Grande successo quello riscosso dai ragazzi del maneggio San Benedetto, con Siria Longo piazzatasi al secondo posto della categoria avviamento, e Manuel Agrò, Alfonso Liotta e Emma Catalano che hanno fatto l’en plein nella categoria Juniores aggiudicandosi il primo, il secondo e il terzo posto.
Nel dettaglio sono saliti sul podio per la categoria Pulcini , rispettivamente al primo secondo e terzo posto, Giuseppe Sciabbarasi, Andrea D’Arma e Claudia Di Silvestro.
Per la categoria avviamento Antonio D’Arma , Siria Longo e Gemma Mangione
La categoria Juniores Gabriel Agrò , Alfonso Liotta e Emma Catalano.
Per la categoria semi pro Sabrina Randazzo, Gangemi Francesco e Domenico Ponte.

Vincenzo Mantese, istruttore del maneggio San Benedetto, che ha seguito con dedizione e impegno i ragazzi durante gli allenamenti e la gara ha affermato: “complimenti a tutti coloro che hanno partecipato, siete stati tutti strepitosi !!! ognuno di voi ha fatto grandi progressi e ha dimostrato che con l’impegno e la determinazione si raggiungono importanti traguardi. Ricordatevi sempre di divertirvi perché lo sport è disciplina, impegno, socialità, ma anche divertimento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.