fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Le “sardine” sbarcano a Canicattì: la città dell’Uva dice “presente”

Il movimento delle sardine, dopo Agrigento, sbarca a Canicattì. Giovani e meno giovani che dopo la tappa in piazza Marconi nella città dei Templi, hanno “invaso” sulle note di “Bella Ciao” anche Canicattì.

Con lo slogan #canicattìnonsilega, alcune centinaia di persone si sono dati appuntamento per un corteo apolitico e pacifico che, nelle ultime settimane, sta vedendo numerose adesioni in tutta la penisola.

Una manifestazione nata dai social che è riuscita anche nell’agrigentino a trovare i suoi sostenitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.