fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Licata, “abbandona la anziana madre e si appropria di 10 mila euro”: denunciata donna

Abbandono, appropriazione indebita e circonvenzione di persone incapaci. Sono le accusa a carico di una donna di Licata che – secondo l’accusa – avrebbe sottratto circa 10 mila euro e abbandonato, in più occasioni, l’anziana madre 85enne.

Secondo la ricostruzione dei fatti, la donna avrebbe accettato di accudire l’anziana madre incapace di provvedere a se stessa. Sarebbe stata la stessa 85enne ad accorgersi poi che mancavano dei soldi. Dopo avere avvisato un altro parente, sarebbe scattata la denuncia formalizzata ai poliziotti del Commissariato di Licata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.