fbpx
Regioni ed Enti Locali

Licata, al via la rete di monitoraggio meteorologico e antincendio

Grazie alla donazione dei Lions Club di Licata e al partenariato tra Comune di Licata e gruppo FB Stazione Meteo Licata, Licatameteo.eu e Procivis (soggetti proponenti) anche Licata, a breve, avrà una rete di monitoraggio meteo e antincendio.

Ad annunciarlo il Sindaco Giuseppe Galanti e l’Assessore alla Protezione Civile Giuseppe Ripellino.

Il progetto si propone di costruire una rete di monitoraggio meteorologico e antincendio attualmente inesistente per la zona di Licata, attraverso l’installazione di una stazione meteorologica professionale, di una serie di webcam e di un pc server (attrezzature donate dai Lions Club di Licata al Comune) per il monitoraggio delle condizioni meteo. Le webcam saranno inoltre utili per il monitoraggio antincendio durante i mesi estivi tramite applicazione “mosaico” disponibile presso la Protezione Civile Comunale. Sarà inoltre realizzata una pagina web pubblica dove confluiranno tutti i dati rilevati.

Capofila del progetto è il Comune di Licata che assicurerà il supporto dei tecnici alla Protezione Civile Comunale per tutte le fasi di installazione e manutenzione. La Stazione Meteo Licata si occuperà della programmazione dei dispositivi e dell’interfaccia con il mondo esterno lavorando in strettissimo contatto con la Protezione Civile Comunale che si occuperà, a sua volta, dell’attivazione di tutte le apparecchiature. La Procivis di Licata organizzerà dei training per i propri volontari facendo uso dei nuovi dati disponibili.

L’obiettivo primario, quindi, è quello di avere a disposizione degli strumenti aggiuntivi per potenziare i servizi a titolo gratuito già offerti dal gruppo Stazione Meteo Licata alla cittadinanza e allo stesso tempo di rafforzare il legame con la Protezione Civile Comunale considerando il fatto che tali informazioni meteo sono di pubblica utilità in caso di monitoraggio attivo per fenomeni intensi. A questo obiettivo primario si affianca un secondo obiettivo che è quello di sensibilizzare tutti i cittadini in merito alla prevenzione in caso di eventi estremi e in relazione alla corretta diffusione delle informazioni meteo.

Ecco i nomi dei soggetti coinvolti nel progetto:

Dott. Giuseppe Galanti (Sindaco di Licata); Ing. Paolo Puleo (Dirigente Dipartimento Lavori Pubblici, Territorio e Ambiente; Geom. Antonino De Marco (Responsabile Protezione Civile Comunale); Ing. Claudio Ortega (Stazione Meteo Licata); Ing, Gerlando Profeta (Associazione Procivis).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.