fbpx
Regioni ed Enti Locali

Licata, bando PON Legalità FESR 2014/2020: ecco tutte le informazioni utili

L’Ufficio Europa del Comune di Licata, porta a conoscenza di tutti gli interessati che il Ministero dell’Interno, nell’ambito del PON Legalità FESR FSE 2014/2020, ha pubblicato l’Avviso pubblico per l’avvio di iniziative a sostegno delle imprese sociali nella gestione di beni confiscati alla criminalità – Asse 4 – favorire l’inclusione sociale e la diffusione della legalità – Azione 4.2.1 – Azioni di supporto alle imprese sociali che gestiscono beni confiscati alla criminalità organizzata.

Soggetti ammessi a presentare le proposte progettuali sono:
▪ associazioni e organizzazioni di rappresentanza, assistenza e tutela delle imprese sociali,di livello nazionale o loro organi strumentali;
▪ soggetti privati senza scopo di lucro, di cui alla L. 8 novembre 1991, n. 381, al D. Lgs. 3 luglio 2017, n. 112 e D. Lgs. 3 luglio 2017, n. 117,operanti nel settore dei beni confiscati e iscritti negli appositi registri / albi.

Ciascun soggetto richiamato al capoverso precedente potrà presentare, in forma singola o in partenariato, a pena di esclusione, un’unica proposta progettuale per la realizzazione delle attività di cui al successivo art. 5 da realizzarsi su una o più delle seguenti aree territoriali:
▪ Area 1: Regione Puglia e Basilicata
▪ Area 2: Regione Calabria
▪ Area 3: Regione Campania
▪ Area 4: Regione Siciliana (Area metropolitana di Palermo)
▪ Area 5: Regione Siciliana (Prov. di Agrigento, Catania, Messina, RagusaeSiracusa)
▪ Area 6:Regione Siciliana (Prov. di Caltanissetta, Enna e Trapani)

I destinatari ultimi degli interventi finanziati a valere sull’avviso di che trattasi sono i soggetti operanti sui territori delle Regioni target nell’ambito dell’economia sociale che, ai sensi dell’art. 48, comma 3, lett. c) del Decreto Legislativo 6 settembre 2011, n. 159, gestiscono beni confiscati alla criminalità organizzata.

Le proposte progettuali dovranno essere presentate, entro e non oltre il 06 marzo 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.