fbpx
Cronaca

Licata: marinaio minaccia agricoltore con una pistola in pieno centro. Denunciato

carabinieriUn banale litigio, quello scattato tra un marinaio licatese e un agricoltore di nazionalità marocchina.

Tanto è bastato per fare assistere, di fronte ad un locale del centro di Licata, ad una scena tipica del far west. Il marinaio, spazientito, avrebbe tirato fuori una pistola per minacciare il suo contendente. Fortunatamente, i Carabinieri, attratti dalla “maretta” creatasi in via Principe di Napoli, sarebbero intervenuti per sedare gli animi. Si è poi scoperto che l’arma era una pistola giocattolo caricata a salve.

Per il marinaio è scattata una denuncia alla Procura della Repubblica per l’ipotesi di reato di minaccia aggravata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.