fbpx
Regioni ed Enti Locali

Licata, messa in sicurezza zona sottostante la torre campanaria

Allo scopo di rassicurarsi e garantire la pubblica incolumità dei passanti dalla paventata caduta di calcinacci da uno dei cartigli posti nella zona superiore della torre campanaria del Palazzo di Città di Licata, e precisamente quello che fa da angolo tra Piazza Progresso e Piazza Matteotti, l’Amministrazione comunale, ha chiesto nei giorni scorsi l’intervento dei Vigili del Fuoco che, dopo accurato sopralluogo hanno rassicurato sulla tenuta del manufatto, risultato ben fermo anche se con qualche lieve lesione a carico.

Ad ogni modo, a scanso di eventuali spiacevoli sorprese ed a tutela della pubblica incolumità, i tecnici dell’Ufficio Comunale di Protezione Civile hanno ritenuto ugualmente di procedere a transennare la zona sottostante la torre campanaria.

E’ opportuno ricordare che è stato già redatto un progetto di restauro del Palazzo di Città, da realizzare con Fondi PSR – Sicilia 2014 – 2020 – sottomisura 7., anche se l’intervento dei giorni scorsi ha indotto l’esecutivo ad intervenire con sollecitudine al fine di eliminare ogni pericolo per la pubblica incolumità, garantire la tutela e la valorizzazione dello storico e prestigioso palazzo in stile liberty, sorto nei primi decenni del secolo scorso, progettato da Ernesto Basile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.