fbpx
Apertura Cronaca

Licata, minorenne vittima di violenza: si cerca insegnante nordafricano

Risulta essere indagato con la pesante accusa di violenza sessuale su minore. Un 30enne nordafricano finisce così nei guai dopo la denuncia presentata da una coppia di connazionali a seguito dei racconti della loro figlia e di una sua amica.

L’uomo, insegnante di lingua araba della minore, è ora ricercato dalle Forze dell’Ordine poiché avrebbe fatto perdere ogni sua traccia.

I fatti sono accaduti a Licata e risalirebbero ai mesi di gennaio febbraio del corrente anno. Il pubblico ministero titolare del fascicolo di inchiesta ha scritto al Gip del Tribunale di Agrigento, con la richiesta di procedere all’incidente probatorio delle due piccole al fine di raccogliere le testimonianze e “fossilizzare” le prove a carico del presunto autore degli abusi.

L’uomo, è ritenuto responsabile di violenza sessuale aggravata su minore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.