fbpx
Apertura Cronaca

Licata, patria degli allacci abusivi alla corrente elettrica: c’è un esperto che ha creato il business?

Un altro caso di allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica, un altro cittadino posto ai domiciliari, un’altra denuncia per furto aggravato, l’ennesima che si verifica sempre nella stessa cittadina: Licata.

Dopo avere scovato nei giorni scorsi un allaccio abusivo ed avere denunciato una donna, i Carabinieri della cittadina marinara, coordinati dai tecnici specializzati, continuano a portare avanti la campagna contro gli illeciti. Ad essere “beccato” questa volta un tunisino, i cui fili della sua abitazione, dal contatore arrivavano dritti dritti alla linea di distribuzione pubblica. Adesso, al di là delle motivazioni che spingono questi soggetti a “risparmiare” sui costi della bolletta elettrica, dietro potrebbe esserci un vero e proprio business. Gli allacci abusivi, che consentono di rubare energia elettrica, sono cosa non semplice da realizzare e che richiede mani esperte. Che ci sia dietro qualcuno che, sotto compenso, realizza questi allacci? Sarebbe questa la direzione investigativa battuta dai militari dell’arma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.