fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Licata, “pizzo” sulle buste paga: il racconto dei dipendenti

tribunale agrigento1Raccontano tutto ora i dipendenti delle cooperative di Licata “Libero Gabbiano” e “Arcobaleno”.

Nel corso dell’udienza preliminare svolta al Tribunale di Agrigento, sui presunti casi di “pizzo” sulle buste paga a danno dei dipendenti delle due cooperative, i lavoratori hanno “vuotato” il sacco e raccontato di essere state vittime di estorsione. Una sorta di “marcia indietro” quella dei dipendenti che dapprima avrebbero negato presunte responsabilità dei vertici delle cooperative. Ora, invece, il colpo di scena con i racconti e i particolari di nuove vicende.

Le principali accuse ipotizzate nei confronti degli indagati  sono di associazione a delinquere, estorsione e appropriazione indebita. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.