fbpx
Apertura Cronaca

Licata, possibile gesto intimidatorio: colpi di pistola contro portone

Sembra quasi certo che sia un atto intimidatorio quello accaduto stanotte a Licata, dove alcuni colpi di pistola sono stati esplosi contro il portone di ingresso di una abitazione.

Il fatto è accaduto nel quartiere Oltreponte. A denunciare il tutto è stato lo stesso proprietario della residenza, un operaio che si è rivolto agli agenti del locale commissariato di Polizia.

Al momento resta massimo il riserbo da parte degli investigatori, anche se i poliziotti sono già a lavoro per cercare indizi utili.

Un fascicolo è stato aperto dalla Procura della Repubblica di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.