fbpx
Cronaca

Licata, protagonisti di una maxi rissa: “pace” fatta e rimessi in libertà

Sono stati scarcerai i cinque licatesi protagonisti della risa scattata in piano Bugiades. Come si ricorderà, furono i militari dell’Arma dei Carabinieri ad intervenire sequestrando un piccone ed una spranga di ferro.

I cinque – come riporta l’edizione odierna del Giornale di Sicilia – avrebbero fatto pace davanti al giudice che li ha così rimessi in libertà, sottoponendoli però all’obbligo di firma.

I cinque, durante gli scontri rimasero feriti e trasportato all’Ospedale “San Giacomo d’Altopasso” di Licata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.